1. Al partecipante è richiesto di rispettare l’orario di svolgimento delle lezioni, in caso di ritardo, assenza ed uscita anticipata è pregato di avvertire il responsabile del corso.

2. ll partecipante ai corsi sarà responsabile della propria persona e delle proprie cose durante tutta la durata delle lezioni.

3. E’ fatto divieto di fumare. Saranno previste pause dedicate allo scopo a discrezione dell’insegnante e comunque fumare sarà autorizzato solo all’esterno dei locali previsti per le lezioni.

4. E’ fatto divieto dell’uso di telefoni cellulari, in caso di grave necessità il partecipante è pregato di tenere la suoneria molto bassa per non disturbare gli altri partecipanti.

5. E’ fatto divieto di mangiare durante le lezioni e di usufruire di eventuali bar nel caso le lezioni si svolgano all’interno di sale da ballo o simili. Saranno previste pause dedicate allo scopo a discrezione dellíinsegnante.

6. Verrà rilasciato attestato di frequenza solo agli studenti che abbiano frequentato un minimo dell’ 80% delle ore del corso al quale si sono iscritti.

7. Il mancato rispetto del presente regolamento e delle regole di civile convivenza da parte del partecipante costituirà giusta causa per l’allontanamento dai corsi senza alcun diritto a rimborso e/o richiesta danni.

L’eventuale quota di iscrizione dei Soci che entrano a far parte dell’Associazione verrà determinata ogni anno con deliberazione dell’Assemblea dei Soci. Per l’anno corrente la quota associativa viene fissata in Euro 20,00 (venti euro).
Il Consiglio Direttivo viene autorizzato ad apportare allo Statuto qui allegato quelle modifiche che venissero richieste dalle competenti Autorità.