Andrea TamashiRoma

BIOGRAFIA

Tamashi ha avuto il suo primo incontro con la pista da ballo a sette anni, grazie a suo padre, esperto di musica e proprietario di un club nel periodo glorioso di “Love is in the air” e “You Should Be Dancing”. All’età di quindici anni ha iniziato la sua carriera come dee jay seguita da quella di produttore discografico.

Ha suonato nei club più famosi d’Italia, dove ha proposto il suo stile fatto di house in tutte le sue declinazioni. E’ stato residente a Muccassassina, uno dei party più storici e iconici d’Italia dove, ogni venerdì, ha bombardato con il suo sound oltre 2500 persone ogni sera.
Si è esibito a Londra, Palma de Mallorca, Ibiza. E’ stato più volte invitato a suonare alla Winter Music Conference di Miami, dove ha condiviso la consolle con vere leggende dell’ house music.

Discograficamente Tamashi è stato uno dei remixer ufficiale italiani di The Cube Guys, Bingo Players, Wally Lopez, Koen Groenveld e Alex Kenji, ha pubblicato su diverse etichette discografiche come le Italiane Netswork, D: Vision, Blooms e Time, con la Canadese MiCasa Records, con le Statunitensi Cyberjamz, Consorzium Muzik, Ruff & Tuff e con l’Inglese Rapture Trax.

Attualmente le sue produzioni e i suoi remix sono pubblicate su etichette di primissimo piano come MoBlack, Double Cheese, Quantize, Unquantize, United Music, Rebel. Le sue produzioni e i suoi remix sono supportati dai maggiori esponenti della scena house internazionale e trasmessi in vari show da radio prestigiose come Mi-Soul Radio, Cyberjamz e Preparty Radio.

All’attività artistica affianca quella didattica e formativa collaborando con Accademia Italiana Dj nel ruolo di Coordinatore Nazionale e di responsabile dei corsi di DJing e Produzione Discografica per la sede di Roma.